Tag Archives: censura

La censura all’epoca dei 5 stelle e della Lega

Qualche giorno fa Beatrice N., video editor e motion grapher, ha fatto un post su Facebook nel quale raccontava un episodio di censura.

Dopo aver diffuso il post, che è diventato presto virale, gli haters si sono scatenati e perciò Beatrice ha deciso di eliminare il post. Ma, come racconta la stessa Beatrice «Il messaggio però è arrivato a molti e ne sono felice. Ora Paula Rego ha anche la sua pagina sul Wikipedia italiano che prima non esisteva. […] In questo momento credo sia importante che ognuno faccia quello che può per dimostrare che esiste ancora un’Italia migliore e l’appoggio di tutte le persone che hanno condiviso il mio post dimostra che non siamo pochi.»

Continue reading La censura all’epoca dei 5 stelle e della Lega

Dove si può trovare Religiolous?

Aggiornamento del 7 novembre 2009
E’ arrivato un altro commento di un lettore di questo blog,che ci aggiorna.

Non so se possa interessare dato che i commenti risalgono ormai a qualche tempo fa. Però volevo dirvi che chi ha Sky lo può vedere su CULT. E’ già passato due o tre volte, l’ultima oggi pomeriggio.

La prossima dovrebbe essere martedì mattina.

Io l’ho visto finora solo a pezzi e martedì mi sa che lo registrerò. Quel che sono riuscita a vedere è fa-vo-lo-so.

___________ (segue il post originale del 15 aprile 2009) __________

Risposta facile… Al momento da nessuna parte.

Il film/documentario di Bill Maher “uscito” nelle sale italiane in febbraio, in realtà non si è mai visto. A Modena non è mai arrivato. Ho tenuto d’occhio le sale dell’Emilia Romagna ed è uscito solo in due cinema: uno a Bologna e uno a Rimini. Per una sola settimana. Poi è scomparso. Introvabile anche con eMule o in DVD.

Le tante persone che come me lo aspettavano, sono state deluse. Tanto clamore per nulla… Come non pensare ad una forma, piuttosto subdola, di censura?

Per il momento accontentiamoci del trailer di Religiolous

Protestare con il distributore italiano

Non ci resta che scrivere alle Eagle Pictures SpA, il distributore italiano di Religiolous, per sollecitare l’uscita in DVD. Io l’ho appena fatto,  adesso tocca  a te.