Tag Archives: Elena Govoni

Campagna Elettorale finita. Ringraziamenti

Si è appena conclusa la campagna elettorale per le elezioni regionali del 2020 e voglio scrivere qualche riga per ringraziare tutte le persone che in questo periodo ho avuto a fianco.

Innanzitutto Stefano Lugli, il nostro candidato presidente, una persona splendida che si è impegnata al massimo e che, anche sotto pressione, non ha mai perso la lucidità, la calma, l’energia e la capacità di motivare e incoraggiare chi gli stava vicino.

Ringrazio i candidati e le candidate del collegio di Modena, che ho avuto l’opportunità di conoscere meglio di apprezzare; oltre allo stesso Lugli c’erano Claudia Bellucci, Alba Bassoli, Elena Govoni, Teresa Grasso e Mario Ori

I candidati e le candidate della nostra lista, una cinquantina di persone da tutta la regione che si sono messe a disposizione per realizzare un progetto estremamente impegnativo.

Tutti i compagni e le compagne di partito, militanti e simpatizzanti, che hanno profuso un impegno al di là delle normali possibiltà umane per una campagna davvero difficile.

Ringrazio i nostri sostenitori che hanno organizzato incontri, serate, gli eventi per aiutarci a diffondere la nostra proposta.

Voglio ringraziare anche tutte le persone che con il loro lavoro e la loro professionalità hanno dato un importante contributo per aiutarci a fare il meglio possibile.

Non possono mancare i ringraziamenti a familiari, parenti e amici e colleghi di lavoro che mi hanno sopportato in questo periodo in cui sono stato sicuramente “più strano del solito”.

Ringrazio tutti coloro che hanno avuto una parola o un gesto di incoraggiamento, un suggerimento o una pacca sulla spalla, a volte anche qualche allegro sfottò, o che mi hanno sostenuto, a volte a distanza.

Ringrazio tutte le persone che mi hanno dato il loro voto. E’ un atto importante, di fiducia concessa, di stima riconosciuta, di affetto e di amicizia. Che purtroppo non ha avuto il risultato che avremmo desiderato.

È stata comunque una gran bella esperienza. L’esito non è stato quello sperato ma sono ugualmente contento, perchè ci sono passi che devono essere fatti se vogliamo dare il nostro piccolo contributo e tentare di migliorare ‘il mondo. Adesso un po’ di riposo, ma non troppo. Bisogna cominciare a pensare subito come proseguire, perchè da domattina il cammino ricomincia.