Igloo 1985

Un igloo a Belluno dopo la nevicata del 1985

Igloo Belluno Nevicata 1985
Igloo Belluno Nevicata 1985

Sono passati 30 anni dalla grande nevicata del 1985, da molti definita la nevicata del secolo (quello scorso, ovviamente). Fatto sta che il gennaio del 1985 è stato particolarmente rigido, con precipitazioni culminate in una straordinaria nevicata su tutto il nord Italia.

Anche Belluno ovviamente è stata sommersa dalla neve e in quei giorni mi è venuta l’idea di costruire un igloo nel cortile di casa.

Mi hanno dato una mano Silvia (allora morosa, oggi moglie) e tanti bambini vicini di casa oggi adulti. Chissà se si ricordano di quei giorni.

bacinella-di-plastica

Come la maggior parte di delle persone non avevo mai fatto un igloo prima e mi sono basato su qualche documentario TV. La neve era tanta, ma non così compatta come il ghiaccio eschimese, perciò niente taglio con la sega. Per fare i blocchi dell’igloo abbiamo usato una bacinella di plastica. Ci mettevamo dentro la neve, che veniva poi pigiata con gli scarponi. In effetti di bacinelle ne abbiamo distrutte diverse…

Ma dopo un bel po’ di lavoro, siamo finalmente riusciti a completare l’igloo. A quel punto bisognava inaugurarlo. Come? Dormendoci dentro, ovviamente.

Igloo a Belluno 1985
Igloo a Belluno – Con lo sponsor…

Mi sarebbe piaciuto condividere l’esperienza con qualcun altro (nell’Igloo di Belluno c’era posto per almeno 3 persone) ma alla fine non ho trovato nessuno disposto a provare l’ebbrezza di una notte in igloo. L’amico Mauro mi ha prestato un ottimo sacco a pelo in piumino, ma neanche lui se l’è sentita. E quindi alla ci ho dormito da solo. Un po’ freschino, ma mi sono raffreddato di più in altre occasioni.

Qualche giorno fa, durante le vacanze di Natale, rovistando nei cassetti di Belluno ho ritrovato due foto che testimoniano quell’impresa e a distanza di 30 anni le rendo pubbliche in rete.


2 thoughts on “Un igloo a Belluno dopo la nevicata del 1985”

  1. Che bei ricordi Giovanni! Io ero piccola e non ricordo quella nevicata in particolare, ma ricordo che tutti gli inverni si andava a slittare (anche di notte!) . Manca un po’ la magia di quel periodo! Ciao

  2. Bella!!!! Quell’inverno, mentre tu giocava con la neve, io facevo il militare…… al freddo e al gelo….

Leave a Reply

Your email address will not be published.