Tag Archives: guerra ucraina russia

Finché c’è guerra c’è speranza (per Marco Minniti)

Mi hanno riferito di un battibecco su La7 tra Giorgio Cremaschi e Marco Minniti.

Marco Minniti e Giorgio Cremaschi

Giorgio Cremaschi mi sta ampiamente sui coglioni, ma questo non mi impedisce di pensare che spesso dica anche cose che condivido, mentre non posso dire altrettanto di Marco Minniti, che mi sta si coglioni e basta.

Vabbè, ma mi sono chiesto “perché Minniti va in TV a parlare e sostenere la guerra in Ucraina?”. L’avevo lasciato che si era conquistato una certa notorietà per via dei famigerati decreti “Minniti-Orlando”. Ma vediamo cosa fa oggi Marco Minniti.

Marco Minniti è l’attuale presidente della Fondazione Med-Or. Lo scopo di Med-Or è di «promuovere attività culturali, di ricerca e formazione scientifica, al fine di rafforzare i legami, gli scambi e i rapporti internazionali tra l’Italia e i Paesi dell’area del Mediterraneo allargato fino al Sahel, Corno d’Africa e Mar Rosso (“Med”) e del Medio ed Estremo Oriente (“Or”)»

Al che mi sono chiesto: “a cosa serviranno tutti questi legami in una zona così densa di guerre?”. Beh, facile a dirsi visto che Med-Or è stata fondata da Leonardo Spa (Ex finmeccanica) descritta da wikipedia come “un’azienda italiana attiva nei settori della difesa, dell’aerospazio e della sicurezza“.

In pratica Marco Minniti a me ricorda molto un “rappresentante di armi“. Non c’è da stupirsi che sostenga posizioni favorevoli all’escalation militare e che non escluda neppure la terza guerra mondiale. Chissà, forse ogni nuova guerra lo rende più felice. A vederlo in TV sembrava proprio soddisfatto.

Le sanzioni Economiche non servono e inaspriscono il conflitto

Se bloccassimo le importazioni di gas e petrolio, sarebbero sufficienti pochi giorni – al freddo e con i costi dei carburanti alle stelle – per vedere aumentare sensibilmente la quota di italiani contrari ad interventi militari o sanzioni. Che già oggi sono la maggioranza.

Rassegnamoci. Le sanzioni non serviranno a molto.

Continue reading Le sanzioni Economiche non servono e inaspriscono il conflitto

Luciano Canfora: “Pensiero critico: nessuno è più intollerante dei liberali”

Intervista di: Silvia Truzzi
su il Fatto Quotidiano 3/3/2022

Canfora: Da quando è caduta l’Urss il metodo dell’Occidente è stato demolire tutto il blocco ex sovietico, pezzo per pezzo, facendo avanzare minacciosamente il confine della Nato fin sotto Pietroburgo”

Continue reading Luciano Canfora: “Pensiero critico: nessuno è più intollerante dei liberali”